Tu sei qui

Un nodo blu contro il bullismo

provaLa settimana mondiale della sicurezza in rete, Safer Intenet  va dal 5 febbraio al 12 febbraio 2020. In questa settimana sono due gli appuntamenti calendarizzati: 

7 Febbraio Giornata nazionale contro bullismo e cyberbullismo.

11 Febbraio Safer Intenet Day (SID)

Numerose le iniziative promosse in tutta Italia per celebrare il Safer Internet Day 2020, che quest’anno si terrà martedì 11 febbraio: l’obiettivo delle attività di prevenzione/informazione è quello di coinvolgere, educare e formare i ragazzi a sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community online senza correre i rischi connessi al cyberbullismo, alla violazione della privacy altrui e propria, al caricamento di contenuti inappropriati, alla violazione del copyright e all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sé o per gli altri, stimolando i giovani a costruire relazioni positive e significative con i propri coetanei anche nella sfera virtuale.

 
 

I ragazzi delle classi quinte della Scuola Primaria hanno partecipato ad un incontro con il maresciallo Rosy Ferracane e l'appuntato Carmelo Marzo sul tema della legalità.

 
 
 
 
Istituto Comprensivo di Pegognaga - Piazza Vittorio Veneto 14/A - Mantova - Italy
C.F. 91011530200 - C.M. MNIC83200B - Tel. +39 0376 550658 Fax +39 0376 553358
email (PEC): mnic83200b@pec.istruzione.it email: mnic83200b@istruzione.it
Data Protection Officer: Massimo Zampetti - Privacycert Lombardia S.r.l. - Pass. Don Seghezzi n.2, BG - Tel. 035 413 94 94 - lombardia@privacycert.it - lombardia@pec.privacycert.it
a cura di Mario Varini - EUCIP IT Administrator certified.
CMS Drupal ver. 7.69 del 18/12/2019 agg. 10/01/2020• XHTMLCSS

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web
Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia

Licenza Creative Commons

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo (3.0 Italia) per permetterne
la diffusione e il riuso liberi con citazione degli autori e con l'indicazione che potrà essere utilizzato dalle scuole italiane che ne faranno richiesta.

Per informazioni, solo se appartenenti a Pubblica Amministrazione, contattare Mario Varini con e-mail istituzionale ( @istruzione.it )